Perchè l’impiego di infissi in pvc aiuta a rispettare il nostro pianeta?

Postato il

Il PVC è l’acronimo di Cloruro di Polivinile ed è un materiale prodotto in laboratorio che ha come caratteristiche principali la resistenza al fuoco e alla corrosione, e la versatilità. Si tratta di un prodotto molto diffuso nel mondo ed è stato rilevato anche un ottimo rapporto tra il costo e i benefici che ne derivano dal suo utilizzo.
Si è dimostrato che si tratta di un materiale ecologico che può essere riutilizzato.
Tra i suoi vantaggi vi è quello che può essere pulito molto facilmente e questo lo ha reso anche molto utile per rivestire le pareti delle sale operatorie, i guanti dei chirurghi e le sacche in cui viene messo il sangue.
Ampiamente adoperato anche in ambito domestico per la produzione di infissi. Anche in questo caso la parte ecologica ha un aspetto molto importante. Infatti il pvc ha un basso impatto ambientale sia nel momento della produzione, sia dopo, quando diventerà un rifiuto.

Altri aspetti positivi di questo materiale

Inoltre la scelta degli infissi in pvc può avere notevoli benefici sia a livello ambientale che economici. Trattandosi di un materiale che riesce a trattenere il calore si avrebbe una riduzione dei consumi sul riscaldamento che, come è ben noto, contribuiscono a rendere l’aria più inquinata.

Questi inoltre non consentono il passaggio di spifferi riuscendo a mantenere gli ambienti più caldi, o più freschi in base alla temperatura esterna all’abitazione.
Sono molto resistenti anche al vento e all’acqua, nonché agli sbalzi termici e al calore. Infatti il materiale è molto resistente e duraturo e di conseguenza non deve essere cambiato spesso. Una volta che questi vengono sostituiti, gli scarti possono essere riutilizzati e riciclati per nuovo nel ciclo di produzione. Con l’usura non si producono sostanze tossiche di alcun genere e non creano forme di allergia.
Gli infissi in pvc sono anche versatili e possono essere personalizzati assecondando i propri gusti e con la consapevolezza di non creare ulteriori danni ad un ambiente già minacciato da sostanze inquinanti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *